ASTRO FESTIVAL 2018 | JON HOPKINS & more

30

Giugno

Sabato

ASTRO FESTIVAL 2018 | JON HOPKINS & more

  • Apertura cancelli: 18:00
  • Inizio spettacoli: 19:30
  • Ingresso: 30,00 euro
  • Dopo le ore 00:00, ingresso 20,00 euro

Circolo Magnolia • 3D / DNA DANCE DEPARTMENT • DUDE CLUB
presentano:

ASTRO FESTIVAL 2018

JON HOPKINS live
Boys Noize dj
Âme live
George FitzGerald live
Ross From Friends live
Gigi Masin live
D'Arcangelo dj
Herva dj
Indian Wells live
Walking Shadow dj

---------------------------------

TICKETS

STANDARD ---> 30€

Prevendite disponibili su:
BookingShow | MailTicket | TicketOne | Fest Ticket

NIGHT (dalle 00.00) ---> 20€

• TESSERA ARCI NON OBBLIGATORIA PER ACCEDERE •

• RUNNING ORDER •

PROXI STAGE
19.00 - Walking Shadow
20.30 - Gigi Masin live

ALFA STAGE
21.30 - George FitzGerald live
22.45 - Jon Hopkins live
23.55 - Ross from Friends live
00.55 - Ame live
02.00 - Boys Noize dj set

VEGA STAGE
23.50 - Indian Wells live
01.00 - Herva dj set
02.30 - D'Arcangelo dj set

---------------------------------

Stelle di smeraldo pronte a splendere per noi.

20

Luglio

Venerdì
Twist and Shout! | Hawaiian Party
Twist and Shout! | Hawaiian Party

‘A Milano il Venerdì sera sembra di essere tornati indietro di 60 anni’. E’ vero, ma mai frase è suonata così bene.

21

Luglio

Sabato
FRESH TOUCH FESTIVAL | A wild music festival
FRESH TOUCH FESTIVAL | A wild music festival

If you wanna be fresh, be fresh.

22

Luglio

Domenica
VIVA LAS VEGAN | Un giorno di cose belle del mondo vegano
VIVA LAS VEGAN | Un giorno di cose belle del mondo vegano

Essere vegani oggi vuol dire molte cose: molte cose che tanti di noi ancora non sanno, per questo abbiamo deciso di impararle assieme facendo una festa in questa domenica di Luglio.

23

Luglio

Lunedì
PALLBEARER
PALLBEARER

Una vera e propria perla pesante di chitarre di piombo ma con una sensibilità moderna trionfante.

25

Luglio

Mercoledì
CLAUDIO SIMONETTI'S GOBLIN
CLAUDIO SIMONETTI'S GOBLIN

L'autore cult Claudio Simonetti ripropone i suoi maggiori successi, dalle colonne sonore scritte per i maestri dell’horror come Dario Argento e George Romero.